Lifting frontale
È quell’intervento di chirurgia estetica con cui si correggono i segni...
È quell’intervento di chirurgia estetica con cui si correggono i segni d’invecchiamento che compaiono sulla fronte, attorno alle sopracciglia e, in parte, sulle palpebre superiori.

Il lifting frontale, o sollevamento della pelle della fronte, è quell’intervento di chirurgia estetica con cui si correggono i segni d’invecchiamento che compaiono sulla fronte, attorno alle sopracciglia e, in parte, sulle palpebre superiori.

L’incisione di accesso viene praticata, a seconda delle caratteristiche fisionomiche del paziente e dei suoi desideri, o lungo il confine tra la fronte e i capelli, o sul cuoio capelluto. La rimozione della pelle in eccesso permette di “stirare” la pelle della fronte e sollevare le sopracciglia, eliminando in parte anche le rughe d’espressione sulla fronte e tra le sopracciglia. L’intervento ridona un aspetto più giovane al terzo superiore del viso in quelle persone che ne hanno più bisogno. 

Procedura


L’intervento in sé dura 1 ora e può essere svolto sia in anestesia locale, come intervento isolato, sia in anestesia generale, se lo desidera il paziente o se l’intervento viene combinato con altri interventi. Se si svolge in anestesia generale, va preceduto da tutta una serie di esami di laboratorio: esame completo del sangue, test biochimici e di coagulazione; esame delle urine, ECG e visita internistica se necessaria, il che dipende dall’anamnesi del paziente. Come per ogni operazione chirurgica, 6 ore prima dell’intervento occorre astenersi dal mangiare e dal bere.

Decorso postoperatorio


Secondo il tipo di anestesia, dopo l’intervento si è liberi di andare a casa oppure, in caso di anestesia generale, si resta in clinica dalle 5 alle 12 ore. Profilassi postoperatoria di routine: antibiotici e analgesici. I cerotti e i punti di sutura vanno rimossi dopo 7 – 14 giorni. È possibile ritornare alle normali attività quotidiane dopo 7 giorni. Tolti i cerotti, è possibile che si manifestino piccoli edemi e qualche ecchimosi, ma il tutto scompare nell’arco di 14 giorni.
 
Disclaimer: i risultati dei trattamenti sono individuali, ossia possono variare da caso a caso e dipendono dallo stato di salute del paziente e dalla sua predisposizione anatomica.